domenica 17 maggio 2009

Torta di mele


Qualche giorno fa è stato il compleanno di Giulio, mio carissimo compagno di classe....Giulio, memore di una colazione deliziosa fatta a casa mia, mi aveva gentilmente richiesto di ripreparare la torta di mele che gli era tanto piaciuta quella mattina, così mi son detta: Quale giorno migliore del suo compleanno x accontentarlo?! Così giovedì ,2 minuti prima dell'inizio della versione in classe, gli ho fatto trovare la sua torta preferita sul banco! Ve la consiglio a colazione o a merenda...è davvero squisita ma non nè è troppo dolce nèstucchevole...insomma, provatela!!!



Ingredienti:
  • 1 kg di mele golden o renette
  • 500g di farina
  • 100 g di burro
  • 5 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 300 g di zucchero
  • 100g di uvetta (io non l'ho messa perchè a Giulio non piace)
  • 50g di pinoli
  • la scorza lavata e grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
Procedimento:

In una terrina sbattete le uova con lo zucchero e il burro liquefatto e freddo, ottenendo un composto soffice; unite la scorza di limone. Setacciate insieme la farina, il lievito, la cannella e un pizzico di sale, versate sul composto ed amalgamate bene. Aggiungete all'impasto metà delle mele sbucciate,l'uvetta e i pinoli. Versate il composto in una teglia (abbastanza grande viste le dosi, altrimenti vi verrà alta e asciutta) imburrata e infarinata e livellate bene. Coprite con le restanti fettine di mela ed infornare per 1 ora a 180-190°.

7 commenti:

  1. Quanto sei dolce! Certo la versione sarà risulta più semplice da fare, dopo tanta dolcezza! Complimenti a te e auguri a Giulio!

    RispondiElimina
  2. ma è bellissima! wow @_@ sai, a me interessa molto l'effetto scenico dei dolci.. e questa è davvero bella! sembra una rosa.. complimenti! ;)
    baci

    RispondiElimina
  3. è bellissima questa torta...giulio sarà stato felicissimo...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. buona, e mi piac tanto la decorazione d mele. baci

    RispondiElimina
  5. che buona e che bella!!! complimenti!!

    RispondiElimina
  6. Questa torta ha un aspetto straordinario!!! Sono certa che sia anche ottima, sicuramente con una torta così un compito in classe si affronta meglio!

    RispondiElimina
  7. ma che fortunato il tuo amico Giulio!

    RispondiElimina